Cosa facciamo I corsi TSA

I corsi TSA

TSA Trimix 70

Logo TSAIl corso in oggetto rappresenta il punto di arrivo del percorso iniziato con il corso Nitrox. Permette di superare i limiti dell'immersione sportiva ad aria in piena sicurezza, garantendo maggiore lucidità e consapevolezza, riducendo i rischi di tossicità dell'ossigeno e soprattutto riducendo i subdoli pericoli della narcosi. 

Requisiti di accesso

età minima 20 anni e due tra i seguenti requisiti

  • 150 immersioni delle quali almeno 50 oltre i trenta metri e 20 nell'ultimo anno e 4 nell'ultimo mese e 10 fuori curva con decompressione

  • brevetto SOMMOZZATORE Tecnico (TEC DECO Diver), od equivalente

  • dimostrata esperienza (su richiesta dall'istruttore e certificata da un Trainer)

Durata

  •  minimo 20 ore di teoria, 3 immersioni con miscele con trimix non oltre i 65 metri, minimo 30 ore di teoria.
  • 7 immersioni se collegato al corso SOMMOZZATORE Tecnico

Attrezzatura

Oltre all'attrezzatura (propria o noleggiata) prevista per il corso TEC DECO Diver, è necessario disporre di un bibombola di grande capienza (consigliato 12+12 lt) con bottiglie separate o con separatore, due erogatori con attacco DIN, di buona qualità, erogatore di emergenza (DIN) con frusta di 1,80 m, due manometri, una bombola di capacità adeguata (10 o 12 lt) per l'EANx e una bombola di ossigeno con capienza minima 5 litri, tutte coi loro erogatori dedicati e manometri. La ridondanza dell'attrezzatura impone inoltre oltre alla doppia strumentazione (analogica e digitale) anche il coltello (o forbice), una maschera di scorta ed una torcia tascabile di riserva.

Limiti del corso

Il corso abilita a svolgere immersioni in coppia, oltre i 40 ed entro i 70 metri, per un tempo di fondo max di 20 minuti. Le bombole devono essere di capienza adeguata ai tempi e alle profondità programmate, in configurazioni idonee al tipo di immersione. Sono previste ed ammesse varie miscele di Trimix, Heliair o Best-mix, sia come miscele di fondo che da viaggio e una bombola di EANx e/o una di ossigeno come miscela per il viaggio e/o per la fase decompressiva (max. PpO2 1.6), (max. PpO2 sul fondo 1.3 bar, max. PpN2 consigliata 3.34 bar).

Obiettivi

  • Dimostrare piena padronanza dei concetti teorici fondamentali delle immersioni con miscele trimix e delle procedure avanzate di decompressione utilizzando varie miscele durante la risalita.
  • Dimostrare piena padronanza nell'assemblaggio e nella ottimale configurazione dell'attrezzatura.
  • Dimostrare il pieno controllo dell'assetto sia in superficie che durante l'immersione indossando l'attrezzatura anche nella sua configurazione massima.
  • Dimostrare la completa padronanza delle procedure dell'immersione, in particolare, programmazione e gestione dei consumi dei gas, prevenzione e gestione dello stress e delle emergenze.

TSA Trimix Light

Logo TSAIl corso in oggetto rappresenta un punto d'arrivo per chi non vuole caricarsi di pesanti attrezzature e non ambisce raggiungere profondità molto elevate. Permette di superare il limite dell'immersione sportiva ricreativa, 40 metri, in piena sicurezza, riducendo i rischi di tossicità dell'ossigeno ma soprattutto riducendo la narcosi d'azoto, garantendo maggiore lucidità e consapevolezza.

Requisiti di accesso

età minima 18 anni e due tra i seguenti requisiti

  • 100 immersioni delle quali almeno 35 oltre i trenta metri e 18 nell'ultimo anno e 4 nell'ultimo mese e 8 fuori curva con decompressione

  • brevetto NITROX DECO Diver o equivalente, o superiore

  • dimostrata esperienza (su richiesta dall'istruttore e certificata da un Trainer)

Durata

  • minimo 20 ore di teoria, 3 immersioni, 1 ad aria a 40 metri, due con miscele trimix 20% O2 non oltre i 50 metri e non oltre i 12 minuti di permanenza calcolati dall'inizio dell'immersione
  • minimo 30 ore di teoria, 7 immersioni se collegato al corso NITROX DECO Diver

Attrezzatura

Oltre all'attrezzatura (propria o noleggiata) prevista per il corso NITROX DECO Diver, è necessario disporre di un bibombola di media capienza (consigliato 10+10 lt con doppia rubinetteria o con separatore), due o tre erogatori di qualità con attacco DIN, di cui quello d'emergenza con frusta di 1,80 m, due manometri, uno per bombola, una bombola di capacità adeguata (consigliata di alluminio) per l'EAN50 o 40 e una bombola di ossigeno con capienza minima 5 litri per, ogni sub in acqua, da mettere sempre sotto la barca come emergenza ai 6 metri. Tutte le bombole coi loro erogatori DIN e manometri dedicati. La ridondanza dell'attrezzatura impone inoltre oltre alla doppia strumentazione (analogica e digitale) anche il coltello (o forbice), una maschera di scorta ed una torcia tascabile di riserva.

Limiti del corso

Il corso abilita a svolgere immersioni in coppia sino ai 55 metri con una permanenza massima di 15 minuti, utilizzando un bibombola di capienza adeguata ai consumi personali (consigliato almeno 10+10 lt), di Trimix Normossico 20% O2 come miscela di viaggio e di fondo e una bombola di EAN50 o 40 come miscela in fase decompressiva. Se non si dispone di un bibombola si può effettuare l'immersione con un monobombola da 18 o anche da 15 litri (massimo 50 m) con doppia rubinetteria DIN, in questo caso però la massima distanza dal compagno d'immersione, che deve essere equipaggiato con minimo un bibo da 12 + 12, non dovrà mai superare i 2 metri, onde consentire un eventuale rapido passaggio dell'erogatore d'emergenza, il tempo massimo di fondo viene, in questo ultimo caso, ridotto a 13 minuti.

Obiettivi

  • Dimostrare piena padronanza dei concetti teorici fondamentali delle immersioni con miscele trimix e delle procedure avanzate di decompressione utilizzando varie miscele durante la risalita.
  • Dimostrare piena padronanza nell'assemblaggio e nella configurazione ottimale dell'attrezzatura.
  • Dimostrare il pieno controllo dell'assetto sia in superficie che durante l'immersione indossando l'attrezzatura nella sua configurazione massima.
  • Dimostrare la completa padronanza delle procedure d'immersione, in particolare della programmazione dell'immersione, gestione della scorta dei gas con controllo ogni 3 minuti, prevenzione e gestione dello stress, gestione emergenze.

TSA Tec Diver

Logo TSARequisiti di accesso

età minima 18 anni e due tra i seguenti requisiti

  • 85 immersioni delle quali almeno 20 nell'ultimo anno e 4 nell'ultimo mese, di cui almeno 30 a profondità eguali o superiori ai 30 metri

  • brevetto Advanced Open Water Diver che abiliti oltre i 30 m e NITROX Diver TSA o equivalenti

  • dimostrata esperienza (su richiesta dall'istruttore e certificata da un Trainer)

Durata

 

  • minimo 12 ore di teoria, 4 immersioni, le immersioni del corso non devono superare i 50 m.
  • minimo 25 ore di teoria, 7 immersioni se collegato al corso NITROX Diver

 

Attrezzatura

Oltre all'attrezzatura personale (muta, maschera, pinne coltello, ecc...) è richiesta una attrezzatura A.R.A. propria o noleggiata (minimo bibombola separato 10+10 lt), un jacket con spinta minima 25 Kg, 2 erogatori principale di qualità, 1 erogatore di rispetto completo con frusta di m 1,80, doppia strumentazione (analogica e/o digitale), reel, pallone di segnalazione e pallone di recupero da almeno 25 Kg, bombola per O2 da almeno 5 litri, con erogatore e manometro ossigeno dedicati, faro subacqueo minimo 35 W con autonomia minima 40 min.

Limiti del corso

Il corso abilita a svolgere immersioni in coppia entro e non oltre i 50 m con decompressione senza limiti, utilizzando come miscela di fondo aria o miscele iperossigenate max PpO2 1.4 bar (Es: a 50 m EAN23), e miscele iperossigenate sino all'ossigeno puro in fase decompressiva.

Obiettivi

 

  • Dimostrare piena padronanza dei concetti teorici fondamentali delle immersioni e delle procedure avanzate di decompressione con l'utilizzo di miscele binarie e ossigeno puro.
  • Dimostrare piena padronanza nell'assemblaggio e nella configurazione ottimale dell'attrezzatura.
  • Dimostrare il pieno controllo dell'assetto sia in superficie che durante l'immersione indossando l'attrezzatura nella sua configurazione minima completa (bibombola 10 + 10 lt e bombolino ossigeno 5/7 lt).
  • Dimostrare la completa padronanza delle procedure di immersione, in particolare della programmazione dell'immersione, gestione della scorta dei gas con controllo ogni 3 minuti, prevenzione e gestione dello stress, gestione emergenze.
  • Dimostrare di saper utilizzare una linea di risalita costituita da un pallone da sollevamento legato ad un mulinello.

 


Altri articoli...
Tot. visite contenuti : 495947

Il gruppo DIVETIME.IT SCUBA CLUB

Find us on Facebook

La nostra pagina su Facebook

Find us on Facebook